venerdì 1 settembre 2017

MACELLATI DUE OVINI A BRONDOLO DALLA COMUNITÀ ISLAMICA. SOPRALLUOGO DI POLIZIA E ULSS

Due montoni sarebbero stati macellati alla maniera islamica in via Giovanni XXIII a Brondolo, in un complesso residenziale dove alloggia una cinquantina di migranti. Alcuni testimoni avrebbero saputo della presenza degli animali, che da un giorno all'altro sono “spariti”: fra gli edifici erano comparsi dei paraventi per oscurare il cortile, e sono state viste alcune bacinelle, presumibilmente contenenti il sangue. La legge italiana non consente il macello privato, anche a tutela sanitaria della carne: per questi motivi, allo spargersi della notizia, c'è stato un sopralluogo da parte degli agenti di polizia e degli ispettori della Ulss.

Nessun commento:

Posta un commento