giovedì 27 luglio 2017

PUNTA COLTELLO ALLA GOLA DELLA VICINA: IDENTIFICATO 50ENNE AGLI ALLOGGI ATER IN TOMBOLA

Una lite fra condomini è degenerata all'una della scorsa notte agli alloggi Ater in Tombola, nella ex Casa del Pescatore. Un uomo di circa 50 anni, dal cui appartamento al secondo piano si udivano forti rumori molesti, ha minacciato con un coltello alla gola una vicina di casa, che era andata a chiedergli di smettere. Non pago di questo, l'uomo ha dato in escandescenze e con un martello ha spaccato le plafoniere dell'illuminazione in tutto il pianerottolo. Già altre volte l'uomo si era reso protagonista di atti inconsulti, e non può essere giustificato da un grave lutto recente a lui occorso. Sul posto si sono presentati i carabinieri e la polizia che lo hanno condotto in commissariato.

Nessun commento:

Posta un commento