giovedì 21 dicembre 2017

PARCHEGGIO OCCUPATO DALLE GIOSTRE: GLI ABBONATI PROTESTANO, “SCONTI O ALTERNATIVE”

Giorni di festa ma non per tutti. Gli abbonati annuali al parcheggio a pagamento in campo Cannoni a Sottomarina, per esempio, che come ormai di consueto si vedono espropriare del loro diritto da domani all'8 gennaio per via del posizionamento delle giostre natalizie. Già da ieri le attrazioni sono in fase di montaggio, e l'area è stata transennata. I residenti sono quindi impossibilitati a parcheggiare per venti giorni in occasione di San Martino e per altri venti giorni tra Natale e l'Epifania, nonostante appunto la sottoscrizione di una tessera: la richiesta che formulano al Comune e al braccio operativo SST è che vengano scontati dall'abbonamento annuo i giorni in cui il parcheggio Cannoni è transennato, o in alternativa che ai suoi abbonati venga concesso di parcheggiare in piazza Europa o in lungomare esponendo il tagliando. La situazione si era già presentata lo scorso anno, causando notevoli disagi e rimostranze.

Nessun commento:

Posta un commento