giovedì 25 gennaio 2018

UNA BANDA DI 30 RAGAZZINI DIETRO GLI INCENDI NEGLI ORTI E GLI ATTI VANDALICI

I piromani degli orti di Sottomarina hanno le ore contate. Anche ieri pomeriggio un incendio, per il quarto giorno consecutivo da domenica, e la pazienza collettiva è giunta al limite: per spegnere le ingenti fiamme appiccate a un capanno agricolo e nelle immediate adiacenze, in una zona impervia da raggiungere, sono occorse ben tre camionette dei Vigili del Fuoco (una arrivata anche da Cavarzere) e una pattuglia dei Carabinieri. Proprio questi ultimi sono sulle tracce di una banda che assembla addirittura trenta ragazzi, praticamente tutti minorenni, i quali sarebbero anche gli stessi che si divertono a tagliare le gomme e a compiere atti vandalici contro le vetture in sosta a via Cristoforo Colombo e nelle strade limitrofe. Le forze dell'ordine stanno appunto indagando per ottenere quanti più riscontri possibili riguardo le loro generalità, e intercettarli prima che siano ancora in grado di nuocere.

1 commento: