venerdì 15 giugno 2018

CHIUSO L'HOTEL CAPO EST DOPO L'ISPEZIONE DI VENERDÌ SCORSO

Un'ordinanza del sindaco Ferro emanata stamane ha sospeso l'attività dell'hotel Capo Est in via Cristoforo Colombo a Sottomarina, chiudendo di fatto la struttura al pubblico. L'ordinanza fa seguito alla perquisizione dello scorso venerdì, operata da carabinieri, polizia locale e ufficio d'igiene: i rilievi riguardano una cucina smantellata e allagata, bar in pessime condizioni, piscina non usufruibile in stato di degrado e abbandono, colma di acqua piovana. E ancora: camere con arredamenti vetusti e bisognose di pulizia ordinaria e straordinaria, così come il resto dei locali visionati e delle scale. Nella sua relazione, l'ufficio igiene ha evidenziato la necessità di un provvedimento come quello emanato dal sindaco, fino al ripristino delle normali condizioni igienico-sanitarie. L'ordinanza fa riferimento anche a precedenti esposti che fin dal 2002 riscontrano anomalie nella gestione della struttura da parte di Giuliano e Riccardo Boscolo Meneguolo con la ditta Boscolo Invest: lo scorso anno il Capo Est fu chiuso dal 16 agosto, a seguito di analoga operazione interforze.

Nessun commento:

Posta un commento