mercoledì 13 giugno 2018

DOPO LA PIOGGIA, VIA VENIER SI ALLAGA: NIENTE SCARICHI, DUE INCIDENTI

Il nubifragio delle ultime 48 ore ha reso particolarmente difficile la situazione sul selciato di via Venier a Sottomarina, a sud di viale Mediterraneo, un'arteria turistica con spiagge frequentate, campeggi, condomìni e affittacamere. Dapprima le pozzanghere poi veri e propri allagamenti hanno reso impraticabile la carreggiata, il cui drenaggio è insufficiente specie dopo che sono stati eseguiti alcuni lavori di rialzo nella laterale via Persica: in questo modo l'acqua scorre verso via Venier, la quale è sprovvista di scarichi, quindi è sufficiente una modica quantità di pioggia per mandarla a fondo. Si registrano anche alcuni incidenti, tra cui un'anziana che si è fratturata il polso e una ragazza caduta dalla bicicletta con escoriazioni al viso. I residenti hanno segnalato la cosa ai lavori pubblici del Comune, ma nessuno dell'amministrazione è ancora andato in sopralluogo. I timori sono soprattutto per la stagione incipiente: «Se un turista vede tutto questo, qua non ci viene», è lo sconsolato commento di un operatore.

Nessun commento:

Posta un commento