martedì 31 luglio 2018

TURISTA TEDESCO FA IL "PORTOGHESE" NEGLI ALBERGHI DI SOTTOMARINA E RUBA A TRE TURISTI: DENUNCIATO DAI CARABINIERI

Lo scorso fine settimana, i militari della Stazione Carabinieri di Chioggia Sottomarina hanno deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria un cittadino tedesco di 32 anni, per furto ed insolvenza fraudolenta. L’uomo, durante il mese di luglio, aveva soggiornato in due hotel siti lungo il litorale di Sottomarina, allontanandosi poi senza saldare i conti, complessivamente ammontanti a 2500 euro circa. Lo stesso, durante la permanenza nelle strutture ricettive, aveva anche operato tre furti a danno di altrettanti ospiti. I Carabinieri hanno recuperato parte della refurtiva, consistente in denaro ed effetti personali.

Nessun commento:

Posta un commento