sabato 26 luglio 2014

LA POLIZIA DI QUARTIERE SORPRENDE DUE GIOVANISSIMI A SCAMBIARSI DROGA

polizia di quartiere - foto d'archivio Denunciato per spaccio di stupefacenti un giovanissimo colto a cedere una dose di 2,90 grammi di marijuana. E' accaduto giovedì sera mentre una pattuglia di poliziotti di quartiere passava per l'angolo tra viale Venezia e viale Livenza ha notato l'atteggiamento furtivo di due giovanissimi nell'attimo di scambiarsi qualche cosa. Alla vista delle forze dell'ordine uno dei due cercava si sbarazzarsi della droga contenuta in sacchetti di nylon che veniva poi recuperata e contestata. In seguito i due, portati al commissariato sono stati identificati per un quindicenne e un sedicenne del luogo. Uno è stato segnalato al prefetto per assuntore mentre il giovane pusher è stato denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

20 commenti:

  1. Ai miei tempi,quando avevamo 15 anni,eravamo in pochissimi che sapevano dell'esistenza di simili sostanze,ci divertivamo in altre mille maniere perchè non avevamo bisogno ne di drogarci e tantomeno di bere come si usa oggi purtroppo nell'età adolescenziale. Peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo ma quando sei nato ,nel 1800?

      Elimina
  2. la penso anche io come anonimo di h 07:23

    RispondiElimina
  3. No Andrea non sono anonimo,sono Vittorio Gallo e rispondo a anonimo di 09,29. Non sono del 1800 Caro Signore,ho 50 anni tra poco e se Lei asserisce il contrario,vuol dire che non ha vissuto vita sociale in età giovane. Del 1800 mi ha dato,MAH,ROBE DA PAZZI.

    RispondiElimina
  4. Mr X: Rendetevi conto che hanno beccato 2 ragazzini minorenni, con 3GRAMMI (rendetevi conto di quanto poco sia) di Marjuana, e li hanno condannati uno addirittura x spaccio. E' ridicolo, poliziotti di cantiere mercenari solo in cerca di riconoscimenti. Lasciatevelo dire, siete degli sfigati, rovinate la vita alla gente per delle cazzate fatte da tutti quando vi rubano le bici elettriche dalle case sotto il naso. Bravo Andrea comparato che pur di avere visualizzazioni sputtana la gente e da gloria agli ultimi dei servi "del quartiere".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavamo di non pubblicare il commento di questo imbecille, invece riteniamo che sia utile per far capire come gli assuntori e gli spacciatori quale deve essere chi ha scritto queste frasi arrivino a giustificarsi.
      Per inciso, i minorenni, per legge sono tutelati, infatti non ci sono né nomi né le iniziali, poi, visto che veniamo da un'altra epoca ( meglio non avere tratti comuni con certa feccia) le cosidette droghe leggere sono il viatico dell'uso di droghe più pesanti. Con questo non voglio certo dire che se un ragazzo fuma uno spinello è per forza un delinquente però, purtroppo per lui, ha di fronte una brutta strada che, tra l'altro, non riguarda solo lui, ma tutta la comunità. Quindi benissimo la tutela del territorio.

      Elimina
    2. Ande in letto vala perbenisti del kaiser ci sono tanti di quei problemi che metà bastano e questi me va tirare fora do sbarbato con 2 canne 50 fa vo facevate le pere altroche

      Elimina
  5. Vittorio sono della tua stessa "epoca" e concordo con te, lascialo perdere

    RispondiElimina
  6. aaa....svegliatevi27 luglio 2014 01:27

    ...anonimo e Andrea...solo chi aveva non solo il prosciutto ma tutto il maiale davanti agli occhi...non conosceva l'esistenza....

    RispondiElimina
  7. Hahahahahhaha povero uomo che non sa altro che rompere i coglioni credendo di essere un gran giornalista lascia in pace la gente!! No avemo bisogno de tii!! Hahah

    RispondiElimina
  8. ao...a tutti gli ignoranti....il 15enne ke fuma lo considerate un drogato....x me siete piu drogati voi ke bevete del comunissimo caffè....sostanza ke causa molta più assuefazione della canapa sativa o indica che sia...ignoranti!!!!

    RispondiElimina
  9. Nessuno considera i ragazzi così giovani delle anime perse non ci sembra sia una cosa da sottovalutare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. attento a giocare con la vita delle persone,dietro ai ragazzi ci sono delle famiglie da tutelare,lei si permette di dare opinioni ,quasi sempre di parte.in modo un po troppo superficiale,chi le ha dato lo scettro da giudice'?non sarebbe ora di dare le notizie con un criterio diverso?

      Elimina
    2. Probabilmente le bici elettriche sotto casa te le ruba chi ha bisogno di comperarsi la mariuana

      Elimina
  10. Anonimo, è x caso tuo figlio il ragazzo? Forse ti hanno rovinato la consegna i poliziotti che dovevano fare finta di niente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no....loro hanno agito secondo cio ke dice la legge...e qua t faccio una bella domanda....ma la legge, nn é uguale per tutti???? o forse c sn molte leggi sbagliate vero??? cmq qua si parlava d morale e nn di leggi...t auguro fosse il tuo d figlio...così caro padre,x una legge stupida saresti te ad essre rovinato!

      Elimina
  11. anime perse???? a 13 anni devi scegliere il tuo futuro ovvero scegliere ke scuola superiore affrontare....il sistema istituzionale nn li considera anime perse!!! 100 anni fa....ma ke dico anke 50 anni fa, a 15 16 anni stivi già a lavorare nei campi....quelle erano anime perse senza futuro....ki t dice ke il suddetto spacciatore nel futuro nn diventi avvocato? lo considereresti ancora cm anima persa solo perché si fuma uno spinello di canapa?

    RispondiElimina
  12. Anche stavolta abbiamo mosso il solito vespaio.Le polemiche aumentano,i disaccordi son sempre più accentuati,però dico una cosa,non voglio certamente crocifiggere un quindicenne per una cosa del genere,ma tanto meno dargli una medaglia.Uno dei miei figli ha proprio quell'età,e se facesse una cosa del genere statene certi che gli darei una bella tirata di collo come faccio in bottega con i polastri,poi voi genitori siete liberissimi sia di esprimervi come volete e sia di educare i vostri figli a vostro piacimento,però poi non piangiamoci addosso quando vediamo nostro figlio in Commissariato davanti ad un Ispettore di Polizia,io non lo trovo certo un motivo di orgoglio tutto ciò. Per me il discorso è definitivamente chiuso,chi vuol capire capisca,altrimenti, AMEN. Bacini a Tutti. V.Gallo

    RispondiElimina
  13. Infatti chissa'come stanno i genitori,magari era anche la prima volta.Ma ai minorenni cosa succede?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che vengano segnalati al tribunale dei minori,avranno una condanna,anche se lieve e con la condizionale se è la prima volta.Ma non ne sono sicuro.

      Elimina

Purtroppo siamo bersagliati dallo spam. Se vuoi commentare devi registrarti su google anche con un nick name, ci dispiace ma e' diventata una cosa impossibile.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.